[Podcast EP 53] Lavorare da casa, cosa significa davvero

 
53.png

Ascolta L'episodio #53 di Italo-Digitali Podcast qui: 

ISCRIVITI E LASCIA UNA RECENSIONE SU ITUNESSPOTIFY, SPREAKER, O SOUNDCLOUD


Se sei un imprenditore digitale, un freelancer, un professionista in proprio, forse avrai già toccato con mano cosa significhi realmente lavorare da casa.

Ma questo, se si ha un bambino, assume ancora altre “sfumature” ;)

E diventa un argomento che spacca totalmente le opinioni in due: c’è chi sogna questa possibilità come svolta per la propria vita, e chi la vede come un vero e proprio incubo.

Noi abbiamo scelto questa strada per noi stessi da tempo, da quando eravamo solopreneurs fino ad oggi con un Team di 10 persone.

Che, a loro volta, lavorano tutte... da casa!

No, non ti raccontiamo che è tutto facilissimo, che lavoriamo con Sebastian in braccio o in pigiama dal divano :).

Se si decide di lavorare da casa, comunque si lavora.

E il giusto Mindset, oltre ad una buona dose di organizzazione -anche familiare-, è fondamentale per poter performare e trarne tutti i migliori benefici.

Se vuoi capire se questa scelta può fare anche al caso tuo, in questo episodio di Italo-Digitali Podcast ti sveliamo tutti i falsi miti e ogni preconcetto legati al lavoro da casa, e ti raccontiamo come è stato possibile farlo per noi.

Enjoy!

In particolare, nell’episodio #53 di Italo-Digitali Podcast, troverai:


  • La realtà dietro le quinte di come era lavorare da casa da soli e di cosa significhi farlo adesso con un Team

  • Genitori e professionisti: come è possibile conciliarlo?

  • I PRO (enormi) del lavorare da casa

  • Perché il Mindset è fondamentale se non vuoi scegliere un lavoro tradizionale

  • Tempo quantificabile vs. Tempo di qualità

  • Come un certo meccanismo di difesa può giocare, invece, a tuo sfavore



Hai una domanda per noi?

Registra un audio con la tua domanda cliccando il bottone qui sotto e risponderemo durante un futuro episodio di Italo-Digitali Podcast!


Ora tocca a te...

E tu, hai già pensato all’opportunità di lavorare da casa? O se già lo fai, cosa ha funzionato e cosa no, per te?

Raccontacelo lasciando un commento qui sotto!